Alcune semplici considerazioni di base

0
2146

Dal 1947 ad oggi centinaia di migliaia di avvistamenti di oggetti volanti non identificati sono stati comunicati in tutto il mondo. Oltre 23.000 eventi sono censiti in Italia dal Centro Italiano Studi Ufologici.

Milioni di testimoni in tutto il mondo rappresentano di per sè un fenomeno innegabile e meritevole di attenzione scientifica, quantomeno a livello sociale, pur considerando una percentuale (del tutto minoritaria) di bugiardi e falsari..

Un fenomeno (i primi avvistamenti) che ha generato un mito ed un mito che ha, in seguito, generato un fenomeno (gli avvistamenti successivi). Ma l’intera questione è molto più complessa di quanto si immagini e ha radici storiche ancora precedenti, tutt’ora poco conosciute ed analizzate.

Al di là degli aspetti folkloristici e sensazionalistici, la vera ufologia cerca di raccogliere in modo serio, rigoroso e documentato le informazioni e di capire l’origine degli avvistamenti, qualunque essa sia.

Extraterrestri? Fenomeni naturali? Armi segrete? Cause psico-sociologiche? Nessuna singola ipotesi riesce a spiegare in modo soddisfacente il fenomeno nella sua interezza, ma alla base di qualsiasi approccio deve esistere una conoscenza rigorosa e precisa della sua varietà e complessità.

NO COMMENTS